Gentile lettore,
benvenuto nel terzo numero della nostra newsletter dedicata al settore Food & Beverage che speriamo possa essere uno strumento di riferimento importante a supporto del tuo lavoro.
Ringraziamo di cuore tutti i nostri clienti per averci accordato la loro fiducia e averci fatto vincere per il secondo anno consecutivo il premio come Studio dell'anno 2017 nella categoria "Food & Beverage" ai TopLegal Industry Awards.
Ogni idea e suggerimento per migliorare sarà per noi prezioso. Ti preghiamo di scriverci a: milmarketing@twobirds.com
 
Agenda 3.0
Norme e regolamenti
L'intervista
Bird & Bird around the world
FoodTech: the future of Food
Case Law
Antitrust e competition
 

Norme e regolamenti

Caffeina e vitamine: il Ministero della Salute rivede gli apporti massimi giornalieri

a cura di Francesca Lotta 

Il 15 Maggio 2017, il Ministero della Salute ha pubblicato un documento in cui ha rivisto gli apporti giornalieri di nutrienti ammessi negli integratori alimentari.
Continua...


Linee guida ministeriali per l'indicazione dell'origine del latte in etichetta

a cura di Andrea Angelillis 

In data 26 maggio 2017, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha emanato, ai sensi del D.M. 990 del 28 marzo 2017 (come successivamente modificato dal DM 1076 del 31 marzo 2017), un documento contenente "Linee guida recante istruzioni operative per l'indicazione dell'origine del latte in etichetta". 
Continua...


Indicazione Obbligatoria in Etichetta della Sede e dell’Indirizzo dello Stabilimento di Produzione: Schema di Decreto al vaglio della Conferenza Stato-Regioni

a cura di Francesca Lotta 

Durante la sua seduta del 20 Aprile 2017, la Conferenza Stato Regioni ha espresso il suo parere sullo schema di decreto legislativo volto a reintrodurre l’indicazione obbligatoria in etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione.
Continua...


Indicazioni nutrizionali e sulla salute: dal 1 aprile in vigore le Nuove Sanzioni

a cura di Francesca Lotta 

In attuazione della delega prevista dall'art. 2 della L. 154/2014 (Legge di delegazione europea 2013), il 17 marzo 2017 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.lgs. 7 febbraio 2017, n. 27 recante la disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al Regolamento (CE) n. 1924/2006 ("Regolamento Claims"). 
Continua...


L'intervista

Intervista a Flaminia Rezzonico, Head of legal South Europe di Heinz Italia

a cura di Roberto Camilli  e Rita Tardiolo

Kraft Heinz, fondata nel 1869 negli Stati Uniti da Henry John Heinz, è presente oggi in oltre 200 paesi ed è in assoluto tra i maggiori produttori di salse, minestre, fagioli e snack.
Continua...


Bird & Bird around the world

Hot off the press – the 4th edition of the EU Food Safety Almanac!

edit by Christian Lindenthal 

On 16 May 2017, the German Federal Institute for Risk Assessment (Bundesinstitut für Risikobewertung – BfR) released an updated and revised version of its EU Food Safety Almanac on its website. The English language version can be accessed here.
Continua...


Brexit: prospettive sulla tutela delle indicazioni geografiche nel settore agroalimentare e vitivinicolo riconosciute nell’Unione Europea

a cura di Paola Ruggiero e Linda Brugioni 

L’Unione Europea ha incentivato nel corso degli ultimi anni la tutela delle Indicazioni Geografiche nel settore agroalimentare e vitivinicolo con la creazione di un sistema di tutela armonizzato a livello europeo.
Continua...


Indicazioni geografiche - Accordo bilaterale UE - Cina: pubblicate le prime 200 indicazioni geografiche

a cura di Alessandro Sciarra 

Accordo sempre più vicino tra Unione Europea e Cina per la protezione delle indicazioni geografiche. 
Continua...


FoodTech: the future of Food

Allevamento e uso di insetti per la produzione di mangimi: novità a livello europeo e nazionale

a cura di Francesca Lotta 

Negli ultimi anni, l'aumento della popolazione mondiale, l'urbanizzazione e la modifica delle abitudini alimentari dovuta a una maggiore disponibilità di cibo hanno determinato un significativo incremento della domanda di proteine animali.
Continua...
 


Case law

Corte di Giustizia dell'Unione Europea, 27 aprile 2017, causa C-672/15, avente ad oggetto la domanda pregiudiziale proposta nel procedimento penale a carico di Noria Distribution SARL, con l'intervento del Procureur de la République e della Union fédérale des consommateurs des P.O (Que choisir)

a cura di Osvaldo Lombardi e Cecilia Chiara Roggero

Con sentenza del 27 aprile 2017, la Corte di Giustizia dell'Unione Europea si è pronunciata sulla domanda pregiudiziale proposta dal Tribunale di primo grado di Perpignan (Francia), in merito alla interpretazione della direttiva 2002/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 10 giugno 2002, per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli integratori alimentari, e delle disposizioni del Trattato sul funzionamento dell'Unione Europea (TFUE) in materia di libera circolazione delle merci.
Continua...


Claim ingannevoli – decettività dei messaggi pubblicitari contenenti vanti salutistici e pregiudizio al consumatore 

a cura di Annalisa Pistilli 

L'AGCM con provvedimento del 22 marzo 2017, emesso nell'ambito del procedimento PS10606, ha irrogato una sanzione amministrativa pecuniaria di 20.000 € all'impresa ACQUA & FARMA per aver posto in essere una pratica commerciale scorretta ai sensi degli articoli 20, comma 2, 21, comma 1, lettere b) e c), e 23, comma 1, lettere d) e s), del Codice del Consumo, consistente nella fuorviante rappresentazione, perlopiù nei claims pubblicati online, di alcune particolari caratteristiche dei dispositivi commercializzati, che consentirebbero all'acqua di assumere particolari qualità ed apportare così benefici per la salute.
Continua... 


Antitrust e competition

L'home restaurant al vaglio dell'AGCM: il disegno di legge non supera il test comunitario di proporzionalità e necessarietà delle misure restrittive

a cura di Annalisa Pistilli 

L’AGCM, interpellata ai sensi dell’art. 22 della legge n. 287/90, ha emesso un parere sulle previsioni presenti nel DDL A.S. n. 2647, recante "Disciplina dell’attività di home restaurant" e volto a disciplinare l'attività di ristorazione a domicilio fornita da persone fisiche all’interno di abitazioni private in maniera tale da garantire "la leale concorrenza" tra gli operatori del settore valorizzando "la cultura del cibo tradizionale e di qualità".
Continua...
 


L'AGCM e il mercato delle certificazioni e controllo dei vini di qualità: un'occasione persa dietro i ricorsi giudiziali?

a cura di Annalisa Pistilli 

Con provvedimento n. 26564, emesso dall'AGCM in data 27 aprile 2017, è stata disposta l'archiviazione del procedimento avviato nei confronti delle Camere di Commercio di Roma, Taranto e Sassari per presunto abuso di posizione dominante sul mercato delle certificazioni e controllo dei vini di qualità.
Continua...