Annunciati i termini di riapertura dei bandi Marchi+, Brevetti+, Disegni+ 2022

A partire dal 27 settembre 2022 riaprono i tre bandi del Ministero dello Sviluppo Economico per la valorizzazione e tutela della proprietà intellettuale.

 

A chi si rivolgono

I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie aziende italiane.

Finalità

Con i bandi si vuole agevolare l'acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di brevetti, disegni/modelli e marchi.

Requisiti

Brevetti+

I soggetti devono soddisfare almeno una delle seguenti condizioni:

  • essere titolari o licenziatari di un brevetto per invenzione industriale concesso in Italia o di una domanda depositata con un rapporto di ricerca con esito “non negativo” successivamente al 1° gennaio 2020;
  • essere titolari di una domanda di brevetto europeo o di una domanda internazionale di brevetto depositata successivamente al 1° gennaio 2020, con un rapporto di ricerca con esito “non negativo” che rivendichi la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto.

Disegni+

I soggetti devono essere titolari di disegni/modelli oggetto del progetto di valorizzazione registrati presso UIBM/EUIPO/OMPI, a decorrere dal 1° gennaio 2020 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione ed essere in corso di validità.

Marchi+

I soggetti devono essere titolari del marchio oggetto della domanda di agevolazione e aver effettuato a decorrere dal 1° giugno 2019:

  • il deposito della domanda di registrazione presso EUIPO e aver ottenuto la registrazione in data antecedente la richiesta di contributo (Misura A);
  • il deposito della domanda di registrazione presso OMPI e aver ottenuto la pubblicazione della domanda di registrazione in data antecedente la richiesta di contributo (Misura B).

Spese ammissibili

Brevetti+

Spese di progettazione, ingegnerizzazione, industrializzazione; organizzazione e sviluppo; trasferimento tecnologico

Disegni+

Ricerca sull'utilizzo di materiali innovativi, realizzazione di prototipi/stampi, acquisto di consulenza tecnica, specialistica e legale.

Marchi +

Rappresentazione marchio, assistenza deposito, ricerche di anteriorità, assistenza legale, tasse sostenute presso UIBM, EUIPO e OMPI.

Intensità massima dell’agevolazione

Brevetti+ e Disegni+

80% delle spese sostenute per un contributo massimo di 140.000 euro per i Brevetti e di 60.000 euro per i Disegni.

Marchi+

80% delle spese sostenute sino a 6.000 euro per marchio (misura A) e 90% delle spese sostenute sino a 9.000 euro per marchio (misura B), sino al contributo massimo di 25.000 euro.

Modalità di presentazione delle domande

Per tutti e tre i bandi, le domande possono essere presentate tramite procedura informatica fino ad esaurimento scorte.

Brevetti+

Ore 12:00 del 27 settembre 2022

Disegni+

Ore 9:30 dell'11 ottobre 2022

Marchi+

Ore 9:30 del 25 ottobre 2022

Ultimi approfondimenti

Ulteriori approfondimenti

Trasporto transfrontaliero di rifiuti. Nuovo Regolamento Comunitario: cambio di paradigma. DIVIETO di ESPORTAZIONE di rifiuti per lo smaltimento a partire dal 2026.

mag 23 2024

Leggi tutto

Newsletter Real Estate & Tax

mag 22 2024

Leggi tutto

eIDAS 2.0: Il testo della riforma ora è legge

mag 03 2024

Leggi tutto