Giuseppe D'Agostino

Of Counsel


Sono entrato a far parte di Bird & Bird nel marzo 2020 come Of-Counsel, assumendo la posizione di Co-Head of International Finance & Financial Regulation Practice, con specializzazione sulle tematiche di compliance regolamentare e FinTech.

Sono esperto in economia dei servizi finanziari, con una profonda conoscenza dei processi decisionali e organizzativi che guidano le attività di intermediazione finanziaria e della normativa europea e internazionale di riferimento.

Ho lavorato per l'autorità italiana di vigilanza sui mercati finanziari (CONSOB) per 30 anni, raggiungendo i livelli manageriali più elevati. In questo contesto, ho maturato una vasta esperienza nell'applicazione della regolamentazione relativa all'asset management e ai servizi di investimento.

La partecipazione attiva e pluriennale a importanti comitati internazionali presso l'Organizzazione Internazionale delle Autorità di vigilanza sui mercati finanziari (IOSCO), l'Autorità europea di supervisione dei mercati finanziari (ESMA) e, inoltre, al Sub-Committee on Consumer Protection and Financial Innovation del Comitato congiunto delle autorità di vigilanza europee mi ha consentito di esaminare e dibattere nel vivo i temi di maggiore attualità in campo finanziario internazionale, tra cui: cripto-asset, Big Data, Blockchain e Distribution Ledger Tecnology, Initial Coin Offerings e Initial Securities Offerings, Robo-Advice, piattaforme finanziarie online, processi decisionali basati sull'Intelligenza artificiale.

Negli ultimi anni ho dedicato particolare attenzione – in collaborazione con docenti e ricercatori delle principali università italiane - allo studio ad ampio raggio di aspetti economici e giuridici della trasformazione dei servizi finanziari guidata dall'uso di nuove tecnologie, indagando i profili di trasparenza e correttezza di comportamento, i modelli competitivi, le tutele per la privacy, i rischi per la protezione degli investitori e per l'integrità del mercato, anche in relazione a settori fino ad oggi nettamente distinti (servizi finanziari, servizi di pagamento, e-commerce, piattaforme di servizi Internet, telecomunicazioni e fornitori di dati economici e finanziari).

La creazione di nuovi modelli di attività personalizzati nell'asset management, nei servizi di investimento e nel settore bancario, grazie a risorse infrastrutturali potenti e flessibili e a crescenti capacità di data governance, pone nuove e rilevanti problematiche di conformità rispetto al complesso quadro normativo che richiedono strategie e soluzioni integrate che Bird & Bird è in grado di offrire.

Poiché, infatti, la tecnologia è al centro delle specializzazioni di Bird & Bird, la consulenza sul FinTech rappresenta un'area-cardine per Bird & Bird destinata ad integrare all'occorrenza le professionalità necessarie presenti nei diversi settori di attività.

Il mio background tecnico e la mia esperienza professionale mi consentono di far parte di una struttura internazionale di esperti altamente qualificati, qual è Bird & Bird, in grado di fornire ai clienti europei e internazionali un servizio globale di consulenza legale in relazione alle nuove forme di mercato dei servizi finanziari che gli sviluppi della tecnologia stanno contribuendo a plasmare.

Sono molto felice di poter dare il mio contributo professionale a pieno titolo in questa sfida intellettuale e organizzativa.

Nel mio percorso professionale ho, inoltre, partecipato come relatore a conferenze in forum nazionali e internazionali (IOSCO, ESMA, Commissione europea), a numerosi seminari tenuti presso università italiane, in audizioni di Commissioni parlamentari italiane, in conferenze di importanti associazioni industriali di categoria e in altri contesti istituzionali sui temi della regolamentazione finanziaria e del FinTech.

Formazione
  • Diploma di Master of Arts in Economics of Money, Banking & Finance presso la University of Sheffield (Dipartimento di Economia), Regno Unito (settembre 1995 - agosto 1996)
  • Laurea in Economia Aziendale (Corporate Finance) (ottobre 1981 - luglio 1986) - Università Bocconi - Milano
  • Diploma di Maturità Classica (Luglio 1981)
  • Abilitazione alla professione di Dottore Commercialista (presso l'Università degli Studi di Pavia nel 1992)
  • Vincitore di borsa di studio (Chevening Scholarship) rilasciata dal British Council per conto del Foreign and Commonwealth Office (FCO) del Governo inglese per la partecipazione ad un corso di Master nel Regno Unito (maggio 1995).