Come patent attorney italiano ed europeo ho assistito molti clienti nei settori farmaceutico e biotecnologico in questioni brevettuali, unendo una profonda conoscenza degli aspetti tecnici e scientifici a quella delle leggi della proprietà intellettuale italiane ed europee.

Ho maturato la convinzione che i vantaggi di possedere un portafoglio brevettuale di elevata qualità siano molteplici per qualsiasi cliente. Una protezione valida dell'inventiva "core" di un'organizzazione ha un impatto considerevole in moltissimi ambiti, dal contenzioso, alla forza negoziale, al ritorno economico negli investimenti in ricerca e sviluppo.

In questa ottica trovo utile considerare prima di tutto le necessità e gli obiettivi dei miei clienti per capire la strategia più idonea da suggerire nelle varie aree di assistenza professionale, dalla stesura e prosecuzione delle domande di brevetto, alla gestione del portafoglio, dalla negoziazione al contenzioso. Sono molto proattiva e mi entusiasma affrontare sfide sempre nuove nel mio lavoro. E – ovviamente – mi piace vincerle.

Ho una considerevole esperienza nella gestione di portafogli brevettuali in Italia e all'estero, nella stesura di pareri sulla validità e l'interferenza dei brevetti principalmente in ambito life sciences, con un focus principale nei settori biotecnologico, nutraceutico e farmaceutico. Ho anche avuto recenti esperienze di assistenza in-house per alcuni clienti selezionati, quali aziende farmaceutiche o centri di ricerca biotecnologici.

Negli ultimi 11 anni ho maturato un'esperienza consolidata come consulente tecnico di parte in molteplici procedimenti giudiziari di fronte ai più rappresentativi tribunali italiani e nei procedimenti di opposizione e appello di fronte all'Ufficio Brevetti Europeo. Nel 2016 ho ottenuto la qualifica di European patent litigator, abilitandomi ad agire di fronte al Tribunale Unificato dei Brevetti quando la Convenzione sul Brevetto Unitario (UPC) entrerà in vigore.

Ho iniziato a lavorare nello studio Bird & Bird a Milano nel 2013 come Mandatario in Proprietà Industriale Italiano e Mandatario Europeo.

Formazione
  • Università degli Studi di Milano - Laura in Biotecnologie farmaceutiche
  • Corso CEIPI in preparazione EQE - Università degli studi di Strasburgo
  • European Patent Litigator - Università degli Studi di Milano
Iscrizioni agli ordini e agli albi delle professioni
  • Mandatario abilitato presso l'Uffico Italiano Brevetti e Marchi (2006)
  • Mandatario abilitato presso Ufficio Brevetti Europeo (2008)
  • Mandatario abilitato presso Tribunale unificato dei brevetti (UPC)