Bird & Bird con ForVEI II nell'acquisizione cross-border di 35 impianti fotovoltaici in Italia e Slovacchia

11-2019

Bird & Bird ha assistito ForVEI II nell'acquisizione di un portafoglio composto da 35 impianti fotovoltaici siti in Italia (34) e Slovacchia (1).

Bird & Bird ha agito al fianco dell'acquirente, veicolo di joint venture dedicato ad investimenti nel fotovoltaico tra Foresight e VEI Green ed identificato come "ForVEI II", per quanto riguarda gli aspetti legali, con un team internazionale e multi-disciplinare guidato dal partner Pierpaolo Mastromarini, responsabile del settore Energy & Utility Italia, coadiuvato dal counsel Maurizio Pinto e dall’associate Vanessa Sebastianutti, del dipartimento di diritto societario.

Per tutti gli aspetti relativi alla documentazione finanziaria oggetto di revisione e modifica con 5 banche (Deutsche Bank, Coöperatieve Rabobank U.A., Landesbank Baden-Württemberg, Intesa Sanpaolo e Slovenska sporiteľňa) e agli aspetti di due diligence relativa ai documenti di progetto e ai contratti commerciali, hanno operato il senior associate Daniele Pompei e gli associate Vincenzo Giorgio e Teresa Florio. Gli aspetti di diritto amministrativo sono stati seguiti dal partner Simone Cadeddu (responsabile del dipartimento di diritto amministrativo in Italia), dai senior associate Jacopo Nardelli e Enrico Maria Curti e dall'associate Ludovica Lozzi.

Il partner di Bird & Bird, Ivan Sagal (managing partner dell'ufficio Slovacco), insieme al suo team, ha seguito gli aspetti di diritto societario relativi all'impianto fotovoltaico sito in Slovacchia.

A seguito dell'acquisizione, il portafoglio fotovoltaico di ForVEI II in Italia ad oggi comprende 43 asset, con una capacità totale di ca. 50MW. Gli impianti fotovoltaici acquisiti in Italia sono dislocati tra Abruzzo, Veneto, Puglia, Marche, Campania e Sicilia e sono entrati in esercizio tra il 2009 e il 2011.