Bird & Bird al fianco di Alerion e Fri-el nell'operazione di acquisizione di un parco eolico da 70MW

08-2019

Bird & Bird ha assistito Alerion Clean Power S.p.A. (società quotata sul MTA) nell’operazione di acquisizione – dalla sua controllante – del 100% del capitale sociale di Fri-el Ichnusa che, a sua volta, detiene il 100% di Fri-el Campidano titolare di un parco eolico realizzato in Sardegna avente una potenza complessiva pari a circa 70MW e finanziato in regime di project finance.

Il valore dell'operazione in termini di "Enterprise Value" è pari ad Euro 81 milioni. Trattandosi di "operazione con parti correlate" lo Studio si è occupato anche dell'assistenza relativa a tutti gli adempimenti previsti dal Regolamento Consob 17221.

Bird & Bird ha agito con un team coordinato dal partner Pierpaolo Mastromarini, responsabile del settore Energy & Utilities Italia e composto dal counsel Maurizio Pinto per gli aspetti relativi al contratto di acquisizione supportato dal senior associate Daniele Pompei che ha, altresì, coordinato le attività di due diligence e curato gli aspetti energy e di project finance sottostanti all'operazione. Il partner Federico Valle, responsabile del dipartimento di Equity Capital Market di Bird & Bird, insieme a Paride Bordoni, ha altresì assistito Alerion Clean Power S.p.A. in relazione agli aspetti di diritto dei mercati finanziari.

Per le ulteriori attività di due diligence Bird & Bird ha agito con il partner Simone Cadeddu e i senior associate Enrico Mario Curti e Jacopo Nardelli per gli aspetti di diritto amministrativo e con Vincenzo Maria Giorgio e Teresa Florio.