Bird & Bird, con un team internazionale ha assistito Shiloh Industries, Inc., società americana quotata al Nasdaq (NASDAQ: SHLO) e leader nella fornitura di soluzioni di fusione leggera per la componentistica in ambito automotive, negli accordi relativi all'acquisizione dal Gruppo Brabant Alucast, di proprietà dei fondi di private equity Endless, delle controllate Brabant Alucast The Site Oss BV e Brabant Alucast Italy Site Verres Srl.

Le società target sono specializzate nella pressofusione di componentistica in magnesio ed alluminio e forniscono i principali gruppi automobilistici europei. Il sito produttivo italiano, in particolare, è ubicato a Verres ed è uno dei principali datori di lavoro nella Regione Valle d'Aosta.

Il closing dell'operazione è previsto entro il primo trimestre del 2018, subordinatamente all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità antitrust competenti.

Il team di Bird & Bird,  composto da professionisti degli uffici di Milano, L'Aja, Bruxelles e Düsseldorf e coordinato dal partner (e co-head dell'International Corporate Group) Stefano Silvestri, ha visto il coinvolgimento di Linda Pietrostefani, Carlotta Tedeschi e Davide Biasotti (associate del dipartimento Corporate), Amedeo Rampolla, Riccardo Corbani e Daphne Diorio Borri (rispettivamente partner ed associate del dipartimento Employment), Simone Cadeddu, Alfredo Cincotti  e Jacopo Nardelli (Public & Administrative), Pauline Vos e Marinke Moeliker (rispettivamente partner ed associate Corporate presso la sede dell'Aja), Marcus Huisman (partner Employment all'Aja), Anne Federle e Stephan Waldheim (rispettivamente partner ed associate del dipartimento Antitrust presso le sedi di Bruxelles e Düsseldorf).

Brabant Alucast Group ed Endless sono stati assistiti da Dechert LLP con il partner Ross Allardice e l'associate Mark Evans della sede di Londra, da Grimaldi Studio Legale, con unteam guidato da Fabio Pizzoccheri (partner del dipartimento Corporate presso la sede di Londra), Giacomo Serra Zanetti (partner del dipartimento Banking presso la sede di Londra) e Carlo Cugnasca (partner del dipartimento Tax presso la sede di Milano), per gli aspetti di diritto italiano, e dallo studio Loyens & Loeff per le tematiche di diritto olandese.