Bird & Bird nella cessione da PLC ad Arpinge di due impianti eolici da 34 MW

04 luglio 2017

Arpinge S.p.A., tramite la controllata Arpinge Energy Efficiency and Renewables S.r.l. ha perfezionato l’acquisto, da PLC System S.r.l. e da alcuni soci locali, dell’intero capitale sociale delle società di progetto titolari di due impianti eolici in esercizio di complessivi 34 MW.

Gli impianti siti in Brienza (Potenza) e Butera (Caltanissetta) sono stati sviluppati e costruiti da PLC System S.r.l. in partnership con soci locali, tra cui EMI S.r.l. rappresentata dall’Ing. Ivano Midulla.

PLC è stato assistito per la parte societaria e contrattuale dallo Studio legale de Matteis, con un team guidato dall’avv. Luca de Matteis, e per gli aspetti finanziari da Bird & Bird, nella persona dell’Avv. Marco Muscettola, entrambi coadiuvati dall’avv. Federica La Rocca, nella sua qualità di responsabile legale e affari societari del gruppo PLC, oltre che dalle altre funzioni interne del gruppo coordinate dall’Ing. Michele Scoppio.

Arpinge si è avvalsa dell’assistenza legale dello studio associato Cuppone & Partners, nelle persone degli Avv.ti Antonio Cosimo Cuppone, Luigi Crisari e Gabriele Giaccari, mentre per gli aspetti di carattere contabile e fiscale si è avvalsa degli studi Foglia & Cisternino Partners e LP Audit.

Hanno agito in qualità di advisors finanziari Banca Popolare di Bari e Nelke S.r.l., quest’ultima nella persona dell’Ing. Luciano Garofano.