Made in China Plan 2025 e l'impatto sulle strategie IP in Cina

21 febbraio 2018

dalle 09:00 alle 10.30

Studio Legale Bird & Bird, Via Borgogna 8, 20122 Milano

La Cina è profondamente cambiata negli ultimi dieci anni ed oggi punta ad affrancarsi dall'immagine di fabbrica del mondo per affermarsi come potenza mondiale dell'innovazione.

Si tratta di un cambiamento radicale che tocca numerosi aspetti: le politiche degli investimenti, non solo nel Paese, le acquisizioni all'estero di aziende e di tecnologie, ed anche le recenti restrizioni sui permessi di lavoro per gli stranieri che intendono lavorare in Cina, con un accentuato favor per chi porta know-how tecnologico e scientifico in settori chiave stabiliti dal Partito.

Tra questi cambiamenti, c'è anche un mutato approccio nei confronti della Proprietà Intellettuale, a cui inevitabilmente ci si dovrà adattare per essere competitivi.

La  nostra Associate Emanuela Verrecchia, avvocato e consulente in marchi che ha trascorso in Cina gli ultimi 10 anni, ci racconterà come stanno cambiando gli scenari delle strategie IP, fornendo alcuni consigli pratici per gli operatori.

Benvenuto a cura di Massimiliano Mostardini.

La partecipazione all'incontro è gratuita e su invito. 

 

Ti piacerebbe partecipare?