Russia e Commonwealth

Panoramica

Russia and the CISDa quasi vent’anni assistiamo clienti che operano in Russia e nei paesi del Commonwealth per quanto riguarda operazioni finanziarie e bancarie all’interno di vari settori quali: comunicazioni, finanza, trasporti, industria mineraria e risorse energetiche. Di recente abbiamo inoltre ampliato le nostre competenze per poter fornire assistenza legale anche in materia di privacy, IP e diritto commerciale.

La nostra esperienza unita ai rapporti consolidati con diversi affermati studi legali di Mosca, San Pietroburgo e dei paesi del Commonwealth ci permette di assistere al meglio i nostri clienti cercando di sfruttare le ottime opportunità di crescita di questi paesi, con particolare riguardo ai settori della tecnologia e dell’innovazione.

Il team per la Risoluzione delle Controversie presso la nostra sede di Londra è attualmente impegnato a rappresentare con successo il governo della Guinea nelle trattative in corso con RUSAL, azienda russa produttrice di alluminio, riguardanti la concessione di contratti di sfruttamento in Guinea del valore di 4,58 miliardi di dollari americani.

Abbiamo anche rappresentato l’ex Amministratore delegato della Sibir Energy nel corso di un’indagine condotta dalla FSA (Financial Service Authority) e continuiamo ad assisterlo per quanto concerne il merito dei procedimenti giudiziari riguardanti il dirottamento di 400 milioni di dollari americani del patrimonio della Sibir a favore di uno dei suoi ex azionisti oligarchi.

Abbiamo altresì fornito consulenza, di recente, alla Grünenthal GmbH, un’azienda che si occupa di ricerca in ambito farmaceutico, in merito alla più importante transazione a livello di fusioni e acquisizioni in cui sia mai stata coinvolta. L’oprazione riguarda la vendita di un portafoglio di prodotti di marca alla società farmaceutica STADA AG operante in Russia, Ucraina e altri paesi.

Per ulteriori informazioni sulla nostra attività in Russia e nei paesi del Commonwealth vi preghiamo di contattare Andrew Hallgarth, Anna Shashina, a Londra.