Bird & Bird assiste Finlombarda Gestioni SGR

17 giugno 2010

Il fondo NEXT entra nelle tecnologie per la refrigerazione investendo 1,5 milioni di euro in NOMOS

Lo Studio Legale Bird & Bird, con i dipartimenti Corporate e IP guidati, rispettivamente, da Alberto Salvadè e Massimiliano Mostardini, assiste NEXT, il primo fondo italiano di venture capital pubblico-privato lanciato nel 2004 e gestito da Finlombarda Gestioni SGR.

NEXT entra nel settore delle tecnologie per la refrigerazione, con un investimento di 1,5 milioni di euro - a fronte dell’acquisizione di una partecipazione di minoranza qualificata - in NOMOS, una giovane azienda attiva nel settore della refrigerazione e conservazione degli alimenti. In particolare, la società, fondata nel 2001, ha sviluppato una tecnologia innovativa (Refrigerazione Passiva o “PRSTM”) per il trasporto e la conservazione, in regime di temperatura controllata, di prodotti deperibili quali ortofrutta, carni, prodotti lattiero-caseari, ittici e floricoli. 

Massimiliano Mostardini, Managing Partner dello Studio Legale Bird & Bird, commenta: “Sono particolarmente soddisfatto dell’operazione, avviata e sviluppata con un lavoro congiunto di due dipartimenti di Bird & Bird. Da un lato il team Corporate coordinato da Alberto Salvadè con il coinvolgimento di Massimiliano D’Amico, coadiuvato da Mattia Macchi e Marco Sansone, dall’altro il team IP che ha visto coinvolti Fulvio Mellucci e Claudia Ricciardi, coadiuvati da Sara Balice. L’operazione è un esempio eccellente della capacità di teamwork di Bird & Bird e si inserisce nell’ottica di offrire alla nostra clientela un servizio sempre più completo di attività legale cross-dipartimenti.

La tecnologia PRSTM, sviluppata da NOMOS, si basa sul principio dell’accumulo di energia termica realizzato mediante congelamento di una sostanza frigorigena quando l’energia elettrica è disponibile e/o ha prezzi competitivi. La specifica dinamica del passaggio di stato mantiene successivamente le condizioni ottimali di conservazione per il periodo voluto, con un’autonomia energetica fino a 30 giorni, mediante l’assorbimento del calore in modo progressivo e proporzionale al fabbisogno, senza ulteriore impiego di energia e di gruppi frigoriferi. NOMOS ha applicato la tecnologia a tutti i componenti della catena del fresco e del freddo: dalla refrigerazione post-raccolta in campo fino alla distribuzione commerciale. In particolare: Thermobox, Thermopallet, Accumulatori Termici per motrici, delivery vans, casse mobili ferroviarie e non, container marittimi e celle frigorifere. I mezzi dotati di tecnologia PRSTM offrono significativi vantaggi in termini di:


  1. qualità di conservazione: i valori ottimali di temperatura ed umidità relativa e l’assenza di ventilazione consentono la conservazione dei prodotti per tempi ad oggi inimmaginabili. La disidratazione ed il conseguente calo peso, fenomeno tipico negli impianti frigoriferi tradizionali, sono ridotti ad una frazione;


  2. minori consumi di energia: la tecnologia PRSTM consente un risparmio energetico dell’ordine del 50% rispetto alle tecnologie di refrigerazione attualmente presenti sul mercato;


  3. impatto ambientale: i consumi di energia fortemente ridotti, uniti alla possibilità di utilizzo di modalità di trasporto a basso impatto ambientale, comportano riduzioni di emissioni di CO2 significativamente superiori al 50 %;


  4. versatilità di utilizzo: l’autonomia energetica consente di effettuare trasporti a temperatura controllata con flessibilità analoga a quella dei prodotti non refrigerati e l’integrazione con le energie rinnovabili.  NOMOS aderisce alla Fondazione Distretto HT Milano Brianza che ha identificato lo sviluppo industriale di Nomos, come uno dei progetti pilota della Fondazione accompagnandolo in tutti i passi necessari dalla fine del 2008.

- Fine -



Per maggiori informazioni si prega di contattare:

Benedetta Mazza
Tel.: +39 335 78 50 945
Email: 
benedetta.mazza@benedettamazza.com

Maddalena Pedroncelli
Tel.: +39 02 3035 6000
Email: maddalena.pedroncelli@twobirds.com


Note per gli editor

Bird & Bird

Bird & Bird è uno Studio legale internazionale che comprende Bird & Bird LLP e i suoi affiliati ed ha uffici a Bratislava, Bruxelles, Budapest, Düsseldorf, Francoforte, Helsinki, Hong Kong, L’Aia, Lione, Londra, Madrid, Milano, Monaco, Parigi, Pechino, Praga, Roma, Shanghai, Singapore, Stoccolma e Varsavia.

Per ulteriori informazioni su Bird & Bird si consiglia di visitare il sito www.twobirds.com