Il fondo mobiliare chiuso gestito da BCC Private Equity SGRpa acquisisce l’11,43% del capitale sociale di Edizioni Master con la consulenza dello Studio legale Bird & Bird.

Francesco Torelli, dello studio legale internazionale Bird & Bird, ha assistito BCC Private Equity SGRpa, società di gestione di fondi mobiliari chiusi appartenente al Gruppo Bancario ICCREA (Banche di Credito Cooperativo) nell’accordo per l’acquisto dell’11,43% del capitale sociale di Edizioni Master, gruppo editoriale attivo nel mercato dei periodici e dei collezionabili. A cedere la partecipazione è stato l’azionista di controllo Massimo Sesti. Bird & Bird ha curato anche la notifica dell’operazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Note per l’Editore

Profilo di Bird & Bird

Bird & Bird, Studio legale internazionale fondato a Londra nel 1846, è composto da 14 uffici situati in Europa e in Asia e, con oltre 550 avvocati, fornisce servizi legali a società nazionali e multinazionali.

Lo Studio italiano, con sedi a Milano e Roma, conta attualmente 7 partners e 60 avvocati.

Bird & Bird offre assistenza nelle aree del diritto societario, diritto del lavoro, diritto della proprietà intellettuale e nel contenzioso, con particolare riferimento ai settori delle telecomunicazioni, information technology, media, life science e banking & finance.