Bird & Bird & Voluntary disclosure: emanate le istruzioni - gennaio 2015

30 gennaio 2015

Venerdì 30 gennaio 2015 è stato pubblicato l'atteso provvedimento Prot. n. 2015/13193 del Direttore dell'Agenzia delle Entrate recante indicazioni per l'attuazione pratica dell'art. 1 della legge 15 dicembre 2014, n. 186, con il quale è stata introdotta la procedura di collaborazione volontaria per l'emersione ed il rientro di capitali detenuti all'estero.

Il provvedimento in questione si compone di n. 4 allegati:

  1. Modello per la richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria;
  2. Istruzioni alla compilazione del modello per la richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria;
  3. Indicazioni tecniche circa la modalità di invio della relazione di accompagnamento al modello e della documentazione a supporto di quanto riportato nella relazione appena citata. L'invio avviene tramite posta elettronica certificata. Il provvedimento allega anche l'elenco degli indirizzi PEC degli uffici competenti per la ricezione;
  4. Format per la redazione della relazione di accompagnamento al modello per la richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria. La relazione appena menzionata, come precisato nel provvedimento, è strutturata in sezioni al fine di fornire una rappresentazione analitica per ciascun periodo d'imposta di: (i) ammontare degli investimenti e delle attività di natura finanziaria costituite o detenute all'estero, (ii) determinazione dei redditi utilizzati per costituirli o acquistarli, nonché dei redditi che derivano dalla loro dismissione o utilizzazione a qualunque titolo, (iii) determinazione degli eventuali maggiori imponibili.

Potete scaricare il provvedimento qui